Montecopiolo espugna il Badia Calcio

La terza sfida, considerando campionato e coppa Marche, fra Badia e Montecopiolo, vede finalmente vincenti i BiancoAzzurri per 0 a 1 dopo una sfida di sacrificio ed un pizzico di fortuna.

Marcatore: Coli
Formazione Montecopiolo Calcio: Fiorini, Pignani, Suzzi, Brandi (Pisani), Guidi, Mariotti, Sebastiani, Balani (Simoni), Sillah (Magi), Coppola (Lotti), Coli. (A disp: Botticelli, Rossi, Flenghi. All: De Bari).
CRONACA: Dopo un mese travagliato per via del cambio d’allenatore, il Montecopiolo Calcio riparte alla grande espugnando Badia Tedalda e andando a prendersi una grossa rivincita dopo la sconfitta a tavolino dell’andata causata da un colossale errore societario.
Il primo tempo regala poche emozioni, con il Badia che prova a fare la partita, ma non riesce mai a centrare lo specchio della porta. Mentre il Montecopiolo attende, si copre e agisce di rimessa, creando a tratti un bel gioco e provando a sfruttare le ripartenze grazie agli affondi di Sillah. Purtroppo però l’attaccante biancoazzurro inizia ad accusare un piccolo dolore muscolare e la squadra non riesce a creare troppi pericoli.

Inizia la ripresa, con gli ospiti più vivaci ed il neo entrato Magi si crea subito due buone occasioni, ma purtroppo non inquadra la porta. Il gol però tarda poco ad arrivare: Brandi da una palla geniale a Balani vicino al calcio d’angolo, quest’ultimo dal fondo la mette sul secondo palo tra i piedi di Coli che, di piattone al volo, la infila nell’angolino. Il Badia pare accusare il colpo e Coli, galvanizzato dal gol, ha anche la palla del ko. Purtroppo però, dopo una splendida ripartenza, spara dal limite e la mette di poco alla destra del palo. Coli_Danilo A questo punto la squadra toscana prova a reagire e il Montecopiolo si barrica al limite della propria area e si difende coi denti. Le occasioni non mancano da una parte e dall’altra, ma un po’ la fortuna (palo esterno colpito su un cross deviato), un po’ la caparbietà di Fiorini e di tutto il reparto difensivo, impediscono ai padroni di casa di trovare la via del gol. Si arriva così al novantesimo e il protagonista diventa l’arbitro che indispettito dalle provocazioni dei tifosi, sembra volerla far pareggiare a tutti i costi e comincia a fischiare ogni minimo contatto a favore dei padroni di casa. Vengono anche espulsi il dirigente accompagnatore e Balani (che era seduto in panchina) reo di aver sorriso all’ennesimo fallo fischiato ingiustamente contro la propria squadra (assurdo!). Gli ospiti però, grazie anche alle forze fresche dei neo entrati, continuano la barricata fino al minuto 97 quando arriva finalmente il triplice fischio.

Questa vittoria riporta il Montecopiolo in seconda posizione a tre lunghezze dalla capolista Frontino e Domenica sarà di nuovo uno scontro d’alta classifica. Si, perché arriva nello stadio della Cavola la Vis Canavaccio che insegue ad un solo punto di distanza. Quindi, è vietato sbagliare..!

Da Badia è tutto, tanti saluti e auguri di buon anno a tutti i lettori dalla rubrica “Nico&Paolo”. Scriveteci un commento per qualsiasi cosa a fondo pagina e seguiteci sulla Pagina Facebook Montecopiolo Calcio…!!!

Lascia un commento

scrivi qui il tuo commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.